Home Premio letterario Cattedre di fantascienza Fantascienza emarginata I nostri links Future Shock e la stampa
 
 

La  scandalosa  emarginazione

Se la fantascienza o science fiction, dopo più d'un secolo e mezzo d'esistenza e cioè dal Frankenstein di M.Shelley, patisce ancora sulla propria pelle una sorta di scandaloso e oltraggioso razzismo letterario, lo deve anche e soprattutto alla mancanza di una corretta definizione. Non mi sembrano, perciò, né vecchie né sterili le polemiche che scaturiscono dal tentativo di stabilire il "codice d'identificazione" della fantascienza (da Scienza e fantascienza: fattori di umanizzazione di A.Scacco)

Articoli correlati con l´argomento

 
 
  Tetragonamente alieni. . . dagli alieni

La situazione della fantascienza a Bari

Robot o uomini?

Tempi di magra per la fantascienza

La fantascienza per prevenire le guerre e costruire la pace

Una fantascienza asperta al dialogo tra scienza e fede

Fantascienza a destra, fantasy a sinistra?